Fondazione OAGE-Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Genova

Fondazione OAGE Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Genova L’architettura di Lina Bo Bardi in Brasile.

L’architettura di Lina Bo Bardi in Brasile.

L’architettura di Lina Bo Bardi in Brasile.

Conferenza di Nivaldo Vieira De Andrade Junior

 

DATA: 01 giugno 2018

ORARIO: 17.45-19.45

SEDE: SEDE DELL’ORDINE 

MODALITÀ D’ISCRIZIONE  collegandosi al link https://imateria.awn.it

CREDITI FORMATIVI: 2CFP

POSTI DISPONIBILI: 80

 

 

Lina Bo Bardi è una delle figure più significative e rivoluzionarie dell’architettura del Novecento. Inizia la sua collaborazione professionale con Carlo Pagani e con lo studio di Giò Ponti. Nel 1946, insieme con il marito Pietro Maria Bardi, invitato a dirigere il Museo d’Arte di San Paolo, si trasferisce in Brasile, luogo che sceglie come propria terra.

Nel 1951 costruisce a San Paolo la sua prima opera: la Casa de Vidro, sua residenza ed ora sede della fondazione a lei dedicata. Fonda e progetta diversi musei, fra i quali il Masp, Museo d’Arte di San Paolo (1957-68), il più importante museo dell’America Latina che si affaccia sull’Avenida Paulista.


«Per un architetto, la cosa più importante è sapere come vive la maggior parte della gente. Ha il sogno poetico, che è bello, di un’architettura che dia un senso di libertà».

 

Nivaldo Vieira De Andrade Junior è docente alla Facoltà di Architettura dell’Universidade Federal da Bahia e Presidente Nazionale dell’Instituto de Arquitetos do Brasil (IAB) (dal 2017); è membro del Consiglio Direttivo di DOCOMOMO Brasil.