Fondazione OAGE-Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Genova

L’architettura di Lina Bo Bardi in Brasile.

 

 

 

 

L’architettura di Lina Bo Bardi in Brasile.

Conferenza di Nivaldo Vieira De Andrade Junior

 

DATA: 01 giugno 2018

ORARIO: 17.45-19.45

SEDE: SEDE DELL’ORDINE 

MODALITÀ D’ISCRIZIONE  collegandosi al link https://imateria.awn.it

CREDITI FORMATIVI: 2CFP

POSTI DISPONIBILI: 80

 

 

Lina Bo Bardi è una delle figure più significative e rivoluzionarie dell’architettura del Novecento. Inizia la sua collaborazione professionale con Carlo Pagani e con lo studio di Giò Ponti. Nel 1946, insieme con il marito Pietro Maria Bardi, invitato a dirigere il Museo d’Arte di San Paolo, si trasferisce in Brasile, luogo che sceglie come propria terra.

Nel 1951 costruisce a San Paolo la sua prima opera: la Casa de Vidro, sua residenza ed ora sede della fondazione a lei dedicata. Fonda e progetta diversi musei, fra i quali il Masp, Museo d’Arte di San Paolo (1957-68), il più importante museo dell’America Latina che si affaccia sull’Avenida Paulista.


«Per un architetto, la cosa più importante è sapere come vive la maggior parte della gente. Ha il sogno poetico, che è bello, di un’architettura che dia un senso di libertà».

 

Nivaldo Vieira De Andrade Junior è docente alla Facoltà di Architettura dell’Universidade Federal da Bahia e Presidente Nazionale dell’Instituto de Arquitetos do Brasil (IAB) (dal 2017); è membro del Consiglio Direttivo di DOCOMOMO Brasil.

 


 
1 giugno 2018
17:45  -  19:45
SEDE DELL’ORDINE
 80
 2